EMERGENZA UCRAINA - GESTIONE ARRIVI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI SAN QUIRINO

Si avvisa, per coloro che ospitano cittadini ucraini nel territorio comunale, che è necessario formalizzare i seguenti adempimenti secondo quanto precisato dalla Prefettura di Pordenone:

  1. entro 48 ore dal loro arrivo devono formalizzare la dichiarazione di ospitalità presso gli uffici della Polizia Locale ai sensi del Lgs. 286/98 – Testo unico dell’immigrazione; (modulistica)
  2. recarsi presso l’AsFO (Azienda Sanitaria di Pordenone) per la profilassi sanitaria;
  3. successivamente entro 8 giorni dall’arrivo in Italia devono recarsi presso la locale Questura per rendere la dichiarazione di presenza ai sensi dell’a art. 1 della legge 68/2007.