INTERVENTO ECONOMICO A SOSTEGNO DELLE GESTANTI E DELLE NEO MAMME

È attiva presso il Servizio Sociale dei Comuni dell’Ambito Territoriale Noncello la procedura di accesso all’intervento economico a sostegno delle gestanti e neomamme.

Il Comune di Pordenone, in qualità di Ente Gestore dell’Ambito Noncello, comunica che è possibile presentare domanda per accedere all’intervento economico a sostegno delle gestanti e neomamme ai sensi dell’art. 8 della legge regionale 11/2006.

Possono presentare domanda le donne in stato di gravidanza e le neomamme, entro i primi sei mesi di vita del bambino, il cui ISEE familiare sia inferiore o uguale a € 9.360,00. L’importo massimo del beneficio erogabile è di € 500,00 in un’unica soluzione.

Come si presenta la domanda?

 

La domanda deve essere presentata entro il 01/12/2021 presso gli uffici del Servizio Sociale del Comune dell’Ambito Noncello in cui si risiede (Pordenone, Cordenons, Porcia, Roveredo in Piano, San Quirino, Zoppola), dopo aver compilato la seguente modulistica allegata al presente avviso: