CANONE UNICO PATRIMONIALE

La legge n. 160/2019 (legge di bilancio 2020) prevede all’art. 1 commi 816 e seguenti che dal 2021 la tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche, il canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche, l'imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni, il canone per l'installazione dei mezzi pubblicitari e il canone di cui all'articolo 27, commi 7 e 8, del codice della strada siano sostituiti dal nuovo “canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria” e sarà comunque comprensivo di qualunque canone ricognitorio o concessorio previsto da norme di legge e dai regolamenti comunali e provinciali, fatti salvi quelli connessi a prestazioni di servizi. E' stato predisposto dall'ufficio tributi apposito regolamento approvatocon delibera del Consiglio comunale n.17 del 11.05.2021, mentre con delibera di giunta 123 del 16.12.2020 sono state approvare le relative tariffe.

La concessionaria del servizio ditta STEP invierà apposita documentazione per il pagamento del canone  agli interessati come in precedenza con la tassa sulla pubblicità e pubbliche affissioni e Cosap.

Se in possesso di AVVISO DI PAGAMENTO PAGOPA per il pagamento del canone unico patrimoniale e canone per l'occupazione di spazi e aree mercatali (e degli altri tributi minori), procedere al pagamento alternativamente con i metodi previsti da PagoPA presso sportelli bancari, ricevitorie, home-banking, ecc. o accedendo al seguente portale:

www.stepservizi.net/paga-online/093040-sanquirino

 

Il regolamento e le relative tariffe si trovano in uffici e servizi-area economica finanziaria e tributi- canone unico