PagoPA

PagoPA è la piattaforma unica dei pagamenti della Pubblica Amministrazione realizzata dall'Agenzia per l'Italia Digitale in attuazione dell'art. 5 del Codice dell'Amministrazione Digitale (D.Lgs. 07/03/2005 n. 82) e del D.L. 179/2012, come convertito in legge.

PagoPA è un sistema di pagamenti nazionale che consente a cittadini e imprese di pagare pendenze verso la Pubblica Amministrazione in modalità elettronica, canalizzando tutti i flussi di pagamento in un unico sistema centrale. Il sistema è studiato per rendere più semplici, sicuri e trasparenti i pagamenti. Le Pubbliche Amministrazioni e le società a controllo pubblico aderiscono al sistema pagoPA perché previsto dalla legge. Il vantaggio è quello di poter fruire di un sistema di pagamento standardizzato e affidabile. 

 

PagoPA permette al soggetto pagatore di richiedere l’esecuzione del pagamento scegliendo la modalità preferita, con la garanzia della rapidità e della piena trasparenza del pagamento stesso, conoscendo preventivamente i costi massimi dell'operazione da effettuare e avendo garanzia della correttezza dell'importo da pagare.

E' possibile pagare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università, le ASL.

 

 

TIPOLOGIE DI PAGAMENTO PREVISTE (link relativi a fondo pagina)

1) Pagamento con avviso PagoPA rilasciato dal Comune, sul quale è presente il codice IUV

2) Pagamento spontaneo attraverso portale (pagamento in tempo reale)

3) Pagamento con avviso PagoPA del canone patrimoniale, canone mercatale e dei tributi minori, sul quale è presente il codice IUV, attraverso la piattaforma del concessionario Step srl

 

 

MODALITA' DI PAGAMENTO

Come possono essere effettuati i pagamenti:

  • Presso le filiali della banca allo sportello
  • Utilizzando l’homebanking della propria banca scegliendo il pagamento riconoscibile dai loghi/diciture pagoPA o CBILL)
  • Attraverso l’APP IO
  • Utilizzando la propria carta di credito
  • Presso gli sportelli ATM abilitati delle banche (sportelli bancomat)
  • Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica
  • Presso gli Uffici Postali

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 18 febbraio 2021