CONTRIBUTO FINO A 10.000 EURO ALLE IMPRESE PER L’ACQUISTO DI PRODOTTI RICICLATI

Le imprese che impiegano materiali e prodotti che derivano, per almeno il 75% della loro composizione dal riciclo di rifiuti o di rottami, possono presentare istanza per le spese sostenute nel 2020. Per la presentazione delle istanze occorre essere in possesso di un’identità SPID con al quale entrare nella piattaforma informatica https://padigitale.invitalia.it dalle 12:00 del 22 dicembre 2021 fino alle ore 12:00 del 21 febbraio 2022.

Il contributo prevede un rimborso sotto forma di credito d’imposta, pari al 25% della spesa sostenuta per l’acquisto dei prodotti riciclati, fino a un importo massimo di 10.000 euro per ciascun beneficiario, corrisposto secondo l’ordine di presentazione delle domande ammissibili, nel limite complessivo di 10 milioni di euro.

Con il Decreto del 6 ottobre 2021, pubblicato in Gazzetta ufficiale n. 297 del 15 dicembre 2021, il Ministri della Transizione ecologica ha definito i requisiti tecnici e le certificazioni idonee ad attestare le tipologie di materie e prodotti riciclati che hanno accesso all’agevolazione.

Nel sito del Ministero della Transizione Ecologica sono disponibili i moduli facsimile per la presentazione della domanda di concessione del contributo e l’informativa privacy.

Per eventuali chiarimenti e informazioni è possibile inviare una mail al seguente indirizzo: info.prodottiriciclati@mite.gov.it

SERVIZI INFORMATIVI BANDI E NEWSLETTER SEMPRE AGGIORNATI

IL COMUNE DI SAN QUIRINO METTE A DISPOSIZIONE I SERVIZI INFORMATIVI E I BANDI, COME DA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA PER LE POLITICHE EUROPEE CON IL COMUNE DI PORDENONE.

Vuoi un incontro personalizzato per avere più informazioni su progetti europei e mobilità all'estero? chiama lo sportello Europe Direct/Eurodesk di Pordenone 0434 392577.

Newsletter Europe Direct: ISCRIVITI PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO/A!: urly.it/3c0ht

Europe Direct PN: bandi europei, progetti, mobilità europea, attività nelle scuole e molto altro: urly.it/3c0hv

Eurodesk PN: servizi di informazione e orientamento sui programmi europei per la gioventù: urly.it/3c0hw

CONFERENZA SUL FUTURO DELL'EUROPA: LANCIO DELLA PIATTAFORMA MULTILINGUE DIGITALE

l 19 di Aprile, ore 13 è stata inaugurata dal comitato esecutivo, la piattaforma multilingue digitale per la Conferenza sul futuro dell’Europa. Il comitato esecutivo della Conferenza sul futuro dell'Europa, comprendente rappresentanti del Parlamento europeo, del Consiglio dell'Unione europea e della Commissione europea. L’invito è rivolto a tutti i cittadini dell'UE a contribuirvi, iscrivendosi e prendendo parte agli eventi attivi o pubblicando idee, opinioni e proposte utili e consultabili dalle istituzioni europee.

La piattaforma è disponibile in 24 lingue e sarà l'hub centrale della Conferenza, uno spazio dove raggruppare e condividere tutti i contributi, compresi gli eventi locali, gli incontri dei cittadini e le sedute plenarie.

Come funziona ? E’ un sistema sviluppato per la gestione dei feedback, che raccoglierà e analizzerà i punti principali sollevati, in modo che possano essere presi in considerazione anche durante gli incontri dei cittadini e le plenarie della conferenza. Essendo una piattaforma multilingue digitale, è pienamente interattiva e multilingue: le persone possono entrare in contratto tra loro e discutere le loro proposte con altri cittadini provenienti da tutti gli Stati membri, nelle 24 lingue ufficiali dell'UE.  L’'hashtag ufficiale è #TheFutureIsYours.

ARTICOLO COMPLETO QUI

ISCRIVITI ALLA PIATTAFORMA