OGGETTI RINVENUTI

Chi trova una cosa mobile deve restituirla al proprietario e, se non lo conosce, deve consegnarla senza ritardo al Sindaco (per San Quirino all’ufficio di polizia locale)del luogo in cui l’ha trovata, indicando le circostanze del ritrovamento. Il Sindaco rende nota la consegna per mezzo di pubblicazione nell’albo pretorio del comune. Trascorso un anno dall’ultimo giorno della pubblicazione senza che si presenti il proprietario, la cosa oppure il suo prezzo se le circostanze ne hanno richiesto la vendita, appartiene a chi l’ha trovata.