CONCESSIONE DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE

L'autorizzazione all'occupazione di suolo, sottosuolo e soprassuolo pubblico ha lo scopo di consentire al richiedente di occupare spazi ed aree pubbliche o private ma gravate da servitù di pubblico passaggio, sia in forma temporanea che in forma permanente. Sono collocabili manufatti di qualsiasi genere come ad esempio: impalcature edili, mezzi di cantiere, impianti pubblicitari (insegne, cartelli, cavalletti ecc.), tende, gazebi e banchetti. Sono temporanee le occupazioni di durata inferiore all'anno (365 giorni). Sono permanenti le occupazioni a carattere stabile di durata superiore all'anno.